lunedì 25 gennaio 2010

BISAGLIA E MUPPETS SI PESTANO I PIEDI A VICENDA




Partita Clou... il posticipo della Domenica sera... I primi in classifica si sfidano per la gloria... Il match e' Bisaglia Klan - Muppets Scopa. La posta in gioco e' altissima (anche senon definitiva...): il primo posto in solitaria. Il Boccale crede ancora in Alex Del Piero e viene ripagato con un gol spettacolare... I Muppets mettono il MODE Piangina su ON e mandano i messaggi del tipo "eh se questa non e' sfiga...Alex Del Piero...ma vi rendete conto?... era da quando c'era il Campionato a 16 squadre che non segnava...eeeeh...". La domencia Toto' Di Natale pareggia i conti... In serata il Principe Milito detta legge. Il Bisagna ha il fattore casa. Frey ne piglia ben 3, ma anche Handanovic... Scopa nonostante tutto ha bei voti e per Biso si salvano in pochissimi dall'insufficenza...Risultato? Un pareggio 1-1. Sempre meglio di una sconfitta e' vero, ma ad aprofittare di tutto cio' sono, manco a dirlo, i Pentakatzuya che vincono contro una scialba Depo.
I 3 punti non sono meritati...DI PIU'. Comincia il Norvegese Riise. Continua nel pomeriggio il giovane Matri che oramai ha trovato un posto da titolare. In serata l'ultimo arrivato Pandev sembra Maradona e conclude la gara con un magistrale gol su punizione. Per finire ci sarebbe anche Dente Joe Dinho, ma tutto il Milan e ' in serata NO e lui ne risente e sbaglia un rigore al 92'... I Depo rischiano di giocare in 10 e come non bastasse perdono il buon Toni per piu' di un mese. Per il resto la gara e' tutta targata Katzuya...non ce' stroria. Ed ecco il primo posto che si materializza come per incanto. Scuola.
I Milf e la Rasur non mollano la scia e credono nella rimontona di fine anno. A soccombere sono i Galatasonai ed i Quaglia Jump (che hanno cmq soddisfazioni ben piu' grandi).
Milf - Sonai: ce' una sola squadra in campo, ed e' quella di Salboro. Barreto, Totti e Pellissier dettano la legge del piu' forte. Zionini non le manda a dire e viene espulso dall'arbitro per un ironico applauso (...In realta' si stava soltanto scaldando le mani perche' aveva dimenticato le manopole di flanella in spogliatoio...). Il presidente Campagna a fine partita da' piena fiducia al Mister, ma manda tutti in ritiro per preparare la prossima delicatissima sfida contro i Quaglioni. Pajo e' soddisfatto e vola alto in classifica. Il podio e' a 6 punti.
Quaglia - Rasur: partita sostanzialmente equilibrata. Denominato il derby del fiocco azzurro la partita risulta da subito piacevole. Mascara segna, ma poi sbaglia un rigore, Maggio fa' il goal della vita, Semioli si descanta e De Sanctis para un rigorazzo.... Il Megu da' fiato alle trombe con il Pazzo....i voti sono buoni, ma non basatno per fermare una Rasur in cerca di rivalsa.
Che dire? Siamo giunti all'ennesimo giro di boa e sta' per cominciare l'utimo girone. 7 partite. 630 minuti. 21 punti in palio...nulla e' gia' scritto... nulla e' dato per scontato... come sempre:

FORA I OVI!!!!


Alla prossima.

Favaz

4 commenti:

Anonimo ha detto...

P.S. IL CALCIOMERCATO E' FINITO; IN SETTIMANA SI DEVE FARE L'ASTA.
PER ME OK TUTTE LE SERE, MA PREFERIREI GIOVEDI SERA.
DEVO COMPRARE UN CIABATTONE PER SOSTITUIRE SIBULTRAMINA MUTU.
ORGANIZZIAMOCI.
Rasur.

favaz ha detto...

Per me va bene tutto tranne venerdì...

Anonimo ha detto...

Mercoledi' sarebbe oro io cmq sia fatta la volontà della maggioranza.
Payo

Vainer ha detto...

Io sono via tutta la settimana....
Delego il Sig. Favarin

Ciao